Cerca

Perché tutti i lavoratori sono sfruttati?

è chiaro che il capitalismo sia un sistema fondato sul profitto, ma come si genera e perché tutti i lavoratori sono sfruttati?

Il profitto altro non è che la ricchezza che l'imprenditore ricava dal lavoro dei suoi dipendenti, questo profitto viene anche chiamato plusvalore.

Per spiegare meglio questo concetto faremo riferimento ad un piccolo schema semplificato.

 

Prendiamo come esempio una giornata lavorativa di 8 ore:

 

Per restare sul mercato l'imprenditore deve aumentare sempre di più il suo profitto, deve dunque aumentare il plusvalore. Per fare ciò il padrone ha due opzioni:

 

Finché vivremo in un sistema economico capitalista, che trova le sue fondamenta nella proprietà individuale delle imprese (oltre che sulla libera concorrenza), la ricchezza di cui i padroni si appropriano dal lavoro dei loro dipendenti sarà il motore che alimenterà solo gli affari dei grandi e dei piccoli borghesi, sarà il denaro che comprerà nuovi macchinari e che a sua volta pagherà altri lavoratori stipendiati, perpetuando lo sfruttamento.

11 visualizzazioni0 commenti

Post correlati

Mostra tutti