Cerca

Rischiare la vita in alternanza.

Aggiornamento: 5 nov 2021

Il 16 Giugno a Rovato (BS) uno studente in alternanza è precipitato dal braccio meccanico di un furgone per 5 metri, schiantandosi sull'asfalto. I soccorsi lo hanno intubato sul posto e poi trasportato in ospedale con l'elisoccorso.

Il ragazzo è stato ricoverato con un codice rosso: ha riportato un trauma cranico e si trova tuttora in pericolo di vita.

Si stanno svolgendo le indagini per capire la dinamica dell'incidente: secondo alcune indiscrezioni, un altro mezzo avrebbe urtato il braccio meccanico dove si trovava il ragazzo, facendogli perdere l'equilibrio. È cruciale stabilire quali fossero le reali condizioni di sicurezza del mezzo e del posto di lavoro a cui era stato assegnato un ragazzo di 16 anni in alternanza.


Quando un ragazzo così giovane cade da una piattaforma di 5 metri durante un'attività di alternanza scuola lavoro viene parecchio da pensare.

Viene da pensare che un ragazzo di 16 anni non era formato per stare su quella piattaforma, e che i dispositivi di sicurezza non erano sufficienti.

Viene da pensare che, persino a scuola, il profitto viene prima di tutto: prima dell'istruzione e della formazione; prima del diritto stesso alla sicurezza; prima della persona.

53 visualizzazioni0 commenti

Post correlati

Mostra tutti